Immersioni a Pianosa: secca del Pilone



Tipologia immersionesecca
Brevetto minimo richiestoAdvanced
Navigazione14 miglia
Interessefotografico, naturalistico, all'interno di zona marina protetta
Profondità minima24m
Profondità massima35m
FondaleRoccia, sabbia e poseidonia
Visibilitàbuona - ottima


Descrizione:
La secca del Pilone è uno dei punti più attigui al limite dell'area protetta del Parco Marino di Pianosa.

L'immersione si svolge lungo una spaccatura che parte dal cappello ad una profondità di circa 24 metri e prosegue fino a raggiungere i 35 metri di profondità ed è caratterizzata da una forte presenza di pesce di tana come scorfani, gronchi e murene oltre ad aragoste ed astici di discrete dimensioni.

Dei piccoli scogli distanti qualche metro dalla secca danno rifugio a grossi esemplari di saraghi ed in certi periodi alle aquile di mare.



Elba Diving: Secca del Pilone - Pianosa Elba Diving: Secca del Pilone - Pianosa Elba Diving: Secca del Pilone - Pianosa Elba Diving: Secca del Pilone - Pianosa Elba Diving: Secca del Pilone - Pianosa